Termini e condizioni

PayTPV

Termini e condizioni

1. PARTI

Il testo di seguito riprodotto contiene le condizioni che regolano la realizzazione di pagamenti attraverso il Terminale Punto di Vendita Virtuale (d’ora innanzi, 'TPV Virtuale' o 'Passerella di Pagamento', indistintamente) al cui link si accede dalla pagina http://www.europair.com (d’ora innanzi, 'il Sito Web') e del quale è titolare Europair Broker, S.A. (d’ora innanzi, 'Europair'), con CIF (Codice di Identificazione Fiscale) A07663354 e domicilio fiscale sito in calle Cristóbal Bordiú 22, locale E, Madrid, Spagna.

I Termini e Condizioni che di seguito si riportano vengono sottoscritti, da una parte, da Europair e, dall’altra parte, dal Cliente, intendendosi per tale qualsiasi persona fisica o giuridica che abbia firmato con Europair un contratto di prestazione di servizi (d’ora innanzi, 'il Contratto') e che abbia portato a termine tutti i passaggi finalizzati alla realizzazione del pagamento attraverso il TPV Virtual, includendo in detti passaggi l’accettazione dei presenti Termini e Condizioni.

Il pagamento verrà effettuato attraverso una Passerella di Pagamento sicuro sviluppata da PAYTPV. PAYTPV è un Ente di Pagamento autorizzato dalla Banca di Spagna (Banco de España) e che utilizza il certificato PCI DSS, Livello 1.

2. ACCETTAZIONE DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI

Cliccando sulla relativa casella di verifica del consenso e inviando il modulo della Passerella di Pagamento del Sito Web, il Cliente si impegna ad accettare senza riserve i presenti Termini e Condizioni.

3. PROCEDURA DI PAGAMENTO

Alfine di poter effettuare il pagamento attraverso il TPV Virtual del Sito Web bisognerà aver sottoscritto con Europair un Contratto in virtù del quale si accorda che il pagamento potrà essere effettuato mediante carta di credito attraverso questo mezzo, e aver ricevuto la relativa conferma da parte di Europair, attraverso un messaggio di posta elettronica o qualsiasi altro mezzo.

In una fase preliminare, Europair Le avrà inviato l’informazione specifica che consente di effettuare il pagamento relativo alla prestazione dei servizi richiesti. Pertanto, il Cliente dovrà aver ricevuto l’informazione specifica circa i passaggi da rispettare alfine di poter effettuare il succitato pagamento, attraverso -tra gli altri mezzi di comunicazione di detta circostanza- un messaggio di posta elettronica o un messaggio telefonico.

Tra i dati comunicati al Cliente, figureranno il numero di operazione, il numero di contratto, l’importo complessivo da versare, la data per la realizzazione del pagamento e la maniera di accedere alla Passerella di Pagamento.

Il Cliente è tenuto a prestare speciale attenzione alla correttezza di tutti i dati, in special modo per quanto attiene al “Numero di contratto” e all’“Importo”, e a notificare a Europair qualsiasi incidenza, giacché, in caso di errori, il servizio potrebbe non essere erogato.

4. OBBLIGHI DEL CLIENTE

Il Cliente si impegna espressamente e senza limiti ad adempiere a quanto di seguito si riporta:

 a.) Rispettare gli obblighi assunti nell’ambito del Contratto.

b.) Utilizzare la Passerella di Pagamento nel rispetto dei presenti Termini e Condizioni, di qualunque altra condizione che dovesse risultare applicabile e del Contratto, esonerando Europair da qualunque sanzione o dal versamento di qualunque indennizzo in caso di mancato rispetto da parte del Cliente delle condizioni e del Contratto di cui sopra.

c.) Fornire i dati corretti.

d.) Essere il titolare o il soggetto autorizzato all’uso della carta di credito con la quale verrà effettuato il pagamento; in nessun caso potranno essere utilizzati dati di terzi, a meno che non si disponga della relativa delega in tal senso rilasciata dai suddetti terzi.

e.) Nel caso in cui il pagamento dovesse essere effettuato in nome di una persona giuridica, bisognerà disporre della relativa delega/autorizzazione in tal senso.

5. EUROPAIR, UTENTE DI UN SERVIZIO DI PAGAMENTO

Il TPV Virtuale dovrà intendersi come un servizio di Pagamento, ai sensi della Legge spagnola 16/2009, del 13 novembre, relativa ai servizi di Pagamento. Di conseguenza, i pagamenti effettuati attraverso il TPV Virtuale verranno regolati da detta norma, in virtù della quale Europair si configura, assieme al Cliente, quale utente di un servizio di Pagamento (che in questo caso è il TPV Virtuale) del quale è fornitore nei confronti di un terzo.

In virtù di tale norma, Europair non ha altri obblighi al di fuori di quelli che si specificano nella norma stessa, e non è in grado di garantire il corretto funzionamento del TPV Virtuale né la piena disponibilità operativa del TPV Virtuale stesso.

6. ESENZIONE DA RESPONSABILITÀ

Ai sensi di quanto esposto nella Disposizione precedente, Europair non si assumerà nessuna responsabilità nel caso in cui un pagamento non potesse essere effettuato a seguito di problemi relativi alla disponibilità operativa della Passerella di Pagamento.

Europair non si assumerà nessuna responsabilità nemmeno a seguito di errori o omissioni del Cliente nella compilazione/trattamento dell’informazione fornita o a seguito del mancato rispetto da parte del Cliente di quanto stabilito nelle presenti Condizioni o nel Contratto.

In caso di errore per difetto nell’importo, Europair non formalizzerà nessuna prenotazione finché non verrà versato l’intero importo stabilito nel Contratto, per cui, qualora il pagamento dell’intero importo non dovesse essere effettuato entro i termini stabiliti, la prenotazione potrebbe non essere formalizzata.

In caso di errore per eccesso, Europair potrà scontare dal superavit da rimborsare l’importo delle commissioni o di altre spese causate da detto rimborso.

In generale, Europair non ha altra responsabilità all’infuori di quelle che si assume sulla base delle presenti Condizioni, sulla base di qualunque altra condizione applicabile o ai sensi del Contratto. Ad ogni modo, qualsiasi responsabilità si limiterà al massimo e per qualsiasi motivo, all’importo totale percepito da Europair e versato dal Cliente.

7. PROTEZIONE DEI DATI 

Qualsiasi dato personale fornito dal Cliente a seguito dell’invio del modulo che precede l’attivazione della Passerella di Pagamento verrà registrato su un archivio la cui titolarità è di Europair, ai fini del trattamento - automatizzato o no - del dato stesso, e all’esclusivo scopo di poter gestire la transazione.

Il Cliente può esercitare in qualsiasi momento i propri diritti di accesso, rettifica, cancellazione o opposizione, ai sensi della normativa vigente, attraverso una richiesta inviata mediante posta elettronica all’indirizzo: payments@europair.es. Bisognerà allegare a detta richiesta una copia della Carta d’Identità o di qualunque altro documento ufficiale equivalente e che consenta di identificare il Cliente, alfine di evitare accessi da parte di terzi e non autorizzati.

Tutta l’informazione relativa alle transazioni ed oggetto di trasmissione tra questo Sito e i sistemi di PAYTPV viene codificata mediante certificati SSL da 256 bytes. Tutta l’informazione relativa al titolare verrà trasmessa in modalità codificata, e tutti i messaggi inviati ai suoi servers da PAYTPV verranno firmati mediante hashing SHA per evitarne la manipolazione. L’informazione trasmessa ai servers di PAYTPV non potrà essere esaminata, scansionata, utilizzata o modificata da nessun soggetto o ente esterno che abbia accesso all’informazione confidenziale.

Codificazione e immagazzinamento dei dati. Una volta introdotta all’interno dei sistemi di PAYTPV, l’informazione confidenziale verrà protetta utilizzando standard di codificazione da 1024 bytes. Le chiavi di codifica vengono custodite all’interno di sistemi al alta sicurezza, volatili e con doppia autenticazione, il che rende impossibile l’estrazione dell’informazione. Banche, agenti di sicurezza ed entità bancarie effettuano regolari audits alfine di garantire la protezione dei dati.

8. LINGUA

La lingua applicabile per le presenti Condizioni è lo spagnolo. La disponibilità di versioni delle Condizioni stesse in altre lingue risponde unicamente allo scopo di agevolare la comprensione dei contenuti da parte del Cliente. Le presenti Condizioni verranno regolate sulla base della versione in spagnolo, che prevarrà in caso di controversie.

9. LEGISLAZIONE E TRIBUNALE COMPETENTE

I rapporti tra i Clienti ed Europair verranno regolati ai sensi della legge spagnola e, qualora vi fossero controversie, esse verranno risolte dal Tribunale stabilito in sede del presente Contratto, vincolante per entrambe le parti.

In caso di dubbi circa le presenti Condizioni, La preghiamo di scriverci al seguente indirizzo di posta elettronica: payments@europair.es.